registrati
Soffiata di eurolibro.it
Libri simili
Altri libri che potrebbero essere simili a questo:
Strumento di ricerca
Libri consigliati
Attuale
Pubblicità
- 0 Risultati
prezzo più basso: € 28,05, prezzo più alto: € 38,99, prezzo medio: € 30,24
...
Il Massacro. Guerra ai Civili a Monte Sole - Baldissara, Luca Pezzino, Paolo
(*)
Baldissara, Luca Pezzino, Paolo:
Il Massacro. Guerra ai Civili a Monte Sole - nuovo libro

2009, ISBN: 8815131019

ID: 30262546919

[EAN: 9788815131010], Neubuch, [PU: Il Mulino], IL MULINO BOLOGNA BALDISSARA LUCA PEZZINO PAOLO MASSACRO GUERRA CIVILI MONTE SOLE, Bologna, 2009; ril., pp. 613, ill. (Biblioteca Storica). Tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 nell'Appennino bolognese, intorno a Monte Sole, le truppe tedesche compiono il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale durante la seconda guerra mondiale, noto come "strage di Marzabotto". Quasi ottocento persone vengono uccise in oltre cento diverse località di eccidio distribuite sul territorio. L'obiettivo è quello di "ripulire" un'importante area strategica a ridosso della linea del fronte (la Linea Gotica) dalla presenza dei partigiani. Ma senza cercare il combattimento, piuttosto facendo terra bruciata intorno ad essi. Questa tragica operazione militare di guerra contro i civili è qui ricostruita dettagliatamente, grazie al ricorso a una vasta mole di documentazione archivistica italiana e straniera, relativa anche ai processi che si svolsero successivamente, da quello a carico del maggiore delle SS Walter Reder nel 1951 a quello conclusosi nel 2008 con la condanna di una decina di subalterni. La storia del massacro è ricondotta al contesto in cui maturò: al rapporto tra partigiani e popolazioni e alle ragioni che consentirono ai soldati tedeschi di vedere in donne e bambini un nemico da sterminare. Il racconto del massacro che è assurto a simbolo della violenza nazista in Italia, e nel contempo un'indagine illuminante sulle culture e sulle pratiche della violenza di guerra ai civili in età contemporanea. Luca Baldissara insegna Storia contemporanea presso l'Università di Pisa. Con il Mulino ha pubblicato "Per una città più bella e più grande. Il governo municipale di Bologna" (1994) e "Tecnica e politica nell'amministrazione" (1998). Dirige la rivista "900. Per una storia del tempo presente". Paolo Pezzino insegna Storia contemporanea presso l'Università di Pisa. Con il Mulino ha pubblicato "Anatomia di un massacro" (1997, nuova edizione 2007), "Storie di guerra civile. L'eccidio di Niccioleta" (2001) e "Sant'Anna di Stazzema" (2009).

AbeBooks.de
Libro Co. Italia Srl, San Casciano Val di Pesa, FI, Italy [458683] [Rating: 5 (von 5)]
NEW BOOK. Costi di spedizione: EUR 17.00
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Il massacro. Guerra ai civili a Monte Sole - Baldissara, Luca Pezzino, Paolo
(*)
Baldissara, Luca Pezzino, Paolo:
Il massacro. Guerra ai civili a Monte Sole - copertina rigida, flessible

2008, ISBN: 9788815131010

[ED: Hardcover], [PU: Il Mulino], Tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 nell'Appennino bolognese, intorno a Monte Sole, le truppe tedesche compiono il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale durante la seconda guerra mondiale, noto come "strage di Marzabotto". Quasi ottocento persone vengono uccise in oltre cento diverse località di eccidio distribuite sul territorio. L'obiettivo è quello di "ripulire" un'importante area strategica a ridosso della linea del fronte (la Linea Gotica) dalla presenza dei partigiani. Ma senza cercare il combattimento, piuttosto facendo terra bruciata intorno ad essi. Questa tragica operazione militare di guerra contro i civili è qui ricostruita dettagliatamente, grazie al ricorso a una vasta mole di documentazione archivistica italiana e straniera, relativa anche ai processi che si svolsero successivamente, da quello a carico del maggiore delle SS Walter Reder nel 1951 a quello conclusosi nel 2008 con la condanna di una decina di subalterni. La storia del massacro è ricondotta al contesto in cui maturò: al rapporto tra partigiani e popolazioni e alle ragioni che consentirono ai soldati tedeschi di vedere in donne e bambini un nemico da sterminare. Il racconto del massacro che è assurto a simbolo della violenza nazista in Italia, e nel contempo un'indagine illuminante sulle culture e sulle pratiche della violenza di guerra ai civili in età contemporanea. Versandfertig in 2-4 Wochen, DE, [SC: 0.00], Neuware, gewerbliches Angebot, offene Rechnung (Vorkasse vorbehalten)

 booklooker.de
buecher.de GmbH & Co. KG
Costi di spedizione:Spedizione gratuita (EUR 0.00)
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Il massacro - Luca Baldissara,Paolo Pezzino
(*)
Il massacro - Luca Baldissara,Paolo Pezzino - nuovo libro

2008, ISBN: 9788815131010

ID: 4fdb32f36fb882b538cfc3b8a0e5391c

Il massacro, libro di Luca Baldissara,Paolo Pezzino, edito da Il Mulino. Tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 nell'Appennino bolognese, intorno a Monte Sole, le truppe tedesche compiono il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale durante la seconda guerra mondiale, noto come strage di Marzabotto . Quasi ottocento persone vengono uccise in oltre cento diverse località di eccidio distribuite sul territorio. L'obiettivo è quello di ripulire un'importante area strategica a ridosso della linea del fronte (la Linea Gotica) dalla presenza dei partigiani. Ma senza cercare il combattimento, piuttosto facendo terra bruciata intorno ad essi. Questa tragica operazione militare di guerra contro i civili è qui ricostruita dettagliatamente, grazie al ricorso a una vasta mole di documentazione archivistica italiana e straniera, relativa anche ai processi che si svolsero successivamente, da quello a carico del maggiore delle SS Walter Reder nel 1951 a quello conclusosi nel 2008 con la condanna di una decina di subalterni. La storia del massacro è ricondotta al contesto in cui maturò: al rapporto tra partigiani e popolazioni e alle ragioni che consentirono ai soldati tedeschi di vedere in donne e bambini un nemico da sterminare. Il racconto del massacro che è assurto a simbolo della violenza nazista in Italia, e nel contempo un'indagine illuminante sulle culture e sulle pratiche della violenza di guerra ai civili in età contemporanea. Media / Libri/Scienze umane / storia, Il Mulino

 laFeltrinelli.it
Nr. 9788815131010 Costi di spedizione:, 2, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Il massacro - Luca Baldissara,Paolo Pezzino
(*)
Il massacro - Luca Baldissara,Paolo Pezzino - nuovo libro

2008, ISBN: 9788815131010

ID: 4fdb32f36fb882b538cfc3b8a0e5391c

Il massacro, libro di Luca Baldissara,Paolo Pezzino, edito da Il Mulino. Tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 nell'Appennino bolognese, intorno a Monte Sole, le truppe tedesche compiono il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale durante la seconda guerra mondiale, noto come strage di Marzabotto . Quasi ottocento persone vengono uccise in oltre cento diverse località di eccidio distribuite sul territorio. L'obiettivo è quello di ripulire un'importante area strategica a ridosso della linea del fronte (la Linea Gotica) dalla presenza dei partigiani. Ma senza cercare il combattimento, piuttosto facendo terra bruciata intorno ad essi. Questa tragica operazione militare di guerra contro i civili è qui ricostruita dettagliatamente, grazie al ricorso a una vasta mole di documentazione archivistica italiana e straniera, relativa anche ai processi che si svolsero successivamente, da quello a carico del maggiore delle SS Walter Reder nel 1951 a quello conclusosi nel 2008 con la condanna di una decina di subalterni. La storia del massacro è ricondotta al contesto in cui maturò: al rapporto tra partigiani e popolazioni e alle ragioni che consentirono ai soldati tedeschi di vedere in donne e bambini un nemico da sterminare. Il racconto del massacro che è assurto a simbolo della violenza nazista in Italia, e nel contempo un'indagine illuminante sulle culture e sulle pratiche della violenza di guerra ai civili in età contemporanea. Media / Libri/Storia / Generale, Il Mulino

 laFeltrinelli.it
Nr. 9788815131010 Costi di spedizione:, 2, IT. (EUR 0.00)
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Il  massacro. Guerra ai civili a Monte Sole
(*)
Il massacro. Guerra ai civili a Monte Sole - nuovo libro

2008, ISBN: 9788815131010

ID: c7689deb7e4211c0930021fa335cbd3d

Tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944 nell'Appennino bolognese, intorno a Monte Sole, le truppe tedesche compiono il più grande massacro di popolazione civile perpetrato sul fronte occidentale durante la seconda guerra mondiale, noto come "strage di Marzabotto". Quasi ottocento persone vengono uccise in oltre cento diverse località di eccidio distribuite sul territorio. L'obiettivo è quello di "ripulire" un'importante area strategica a ridosso della linea del fronte (la Linea Gotica) dalla presenza dei partigiani. Ma senza cercare il combattimento, piuttosto facendo terra bruciata intorno ad essi. Questa tragica operazione militare di guerra contro i civili è qui ricostruita dettagliatamente, grazie al ricorso a una vasta mole di documentazione archivistica italiana e straniera, relativa anche ai processi che si svolsero successivamente, da quello a carico del maggiore delle SS Walter Reder nel 1951 a quello conclusosi nel 2008 con la condanna di una decina di subalterni. La storia d Libri / Storia e archeologia / Storia, Il Mulino

 ibs.it
Nr. 9788815131010 Costi di spedizione:, 1 giorno, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.

Dettagli del libro

Informazioni dettagliate del libro - Il massacro. Guerra ai civili a Monte Sole


EAN (ISBN-13): 9788815131010
ISBN (ISBN-10): 8815131019
Copertina rigida
Anno di pubblicazione: 2009
Editore: Il Mulino
613 Pagine
Lingua: ita/Italienisch

Libro nella banca dati dal 2009-06-10T17:33:25+02:00 (Rome)
Pagina di dettaglio ultima modifica in 2019-08-27T11:51:26+02:00 (Rome)
ISBN/EAN: 9788815131010

ISBN - Stili di scrittura alternativi:
88-15-13101-9, 978-88-15-13101-0


< Per archiviare...
Libri correlati