registrati
Soffiata di eurolibro.it
Libri simili
Altri libri che potrebbero essere simili a questo:
Strumento di ricerca
Libri consigliati
Attuale
Pubblicità
- 0 Risultati
prezzo più basso: € 17,00, prezzo più alto: € 19,00, prezzo medio: € 17,40
...
Beneduce. Il finanziere di Mussolini - Franzinelli Mimmo
(*)
Franzinelli Mimmo:
Beneduce. Il finanziere di Mussolini - nuovo libro

ISBN: 9788804585930

ID: 544178311

''Durante il fascismo lo Stato acquisì un ruolo attivo nell'economia, che divenne a pieno titolo un sistema di economia mista, finalizzato primariamente al sostegno dello sviluppo industriale e alla salvaguardia della stabilità finanziaria. Il modello che allora prese forma è rimasto sostanzialmente intatto fino agli anni '90. Artefice e protagonista assoluto di questo sistema è Alberto Beneduce. Nell'immediato dopoguerra è deputato social-riformista e nel 1921-22 ministro del Lavoro nel penultimo governo dell'Italia liberale. Nel frattempo presiede il Consorzio di credito per le opere pubbliche. Dopo la marcia su Roma Beneduce è alla guida dei più importanti istituti economico-finanziari, dall'Istituto di credito per le opere di pubblica utilità alla Bastogi, ed è negoziatore internazionale nella battaglia per ''''quota 90'''' su diretto mandato del duce. Nel 1933, al culmine della grande crisi che scuote l'Europa, Beneduce è chiamato da Mussolini alla presidenza di un nuovo ente pubblico, l'IRI, che acquisisce il patrimonio industriale fino ad allora controllato dalle grandi banche appena liquidate. Fra il 1939 e il 1940 Beneduce, in precarie condizioni di salute, abbandona gradualmente le sue cariche. Muore poco prima della liberazione di Roma, ma il sistema di economia mista da lui creato, metà privato e metà pubblico, sopravviverà al fascismo e fornirà un impulso determinante al decollo economico del secondo dopoguerra. '' Biografie, Mondadori

 Webster.it
Costi di spedizione:zzgl. Versandkosten., Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Beneduce. Il finanziere di Mussolini
(*)
Beneduce. Il finanziere di Mussolini - nuovo libro

ISBN: 9788804585930

ID: 3d221e3ddb5901e80b09c3930857a873

Durante il fascismo lo Stato acquisì un ruolo attivo nell'economia, che divenne a pieno titolo un sistema di economia mista, finalizzato primariamente al sostegno dello sviluppo industriale e alla salvaguardia della stabilità finanziaria. Il modello che allora prese forma è rimasto sostanzialmente intatto fino agli anni '90. Artefice e protagonista assoluto di questo sistema è Alberto Beneduce. Nell'immediato dopoguerra è deputato social-riformista e nel 1921-22 ministro del Lavoro nel penultimo governo dell'Italia liberale. Nel frattempo presiede il Consorzio di credito per le opere pubbliche. Dopo la marcia su Roma Beneduce è alla guida dei più importanti istituti economico-finanziari, dall'Istituto di credito per le opere di pubblica utilità alla Bastogi, ed è negoziatore internazionale nella battaglia per "quota 90" su diretto mandato del duce. Nel 1933, al culmine della grande crisi che scuote l'Europa, Beneduce è chiamato da Mussolini alla presidenza di un nuovo ente pubblico, l' Libri / Economia e management / Economia, Mondadori

 ibs.it
Nr. 9788804585930 Costi di spedizione:, 1 giorno, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Beneduce - Mimmo Franzinelli,Marco Magnani
(*)
Beneduce - Mimmo Franzinelli,Marco Magnani - nuovo libro

ISBN: 9788804585930

ID: b2da0d628f9b8271a507cb2881d88f4a

Beneduce, libro di Mimmo Franzinelli,Marco Magnani, edito da Mondadori . Durante il fascismo lo stato acquisì un ruolo attivo nell'economia. Il modello che allora prese forma è rimasto sostanzialmente intatto fino agli anni Sessanta, divenendo un fattore cruciale nello sviluppo del dopoguerrra. Artefice e protagonista di questo sistema è Alberto Beneduce (1877-1944), di estrazione radical-socialista, massone, fondatore nel 1910 dell'INA, interventista e volontario nella Grande Guerra, ministro del Lavoro nel governo Bonomi (1921-1922). Ritiratosi dalla politica attiva alla metà degli anni Venti, Beneduce viene chiamato da Mussolini a compiti di estrema delicatezza: negozia un enorme prestito con le principali banche statunitensi, si occupa del debito di guerra, della stabilizzazione della lira, della riorganizzazione del sistema bancario e di tutti i più rilevanti temi della politica economico-finanziaria del nostro paese. Media / Libri/Scienze umane / storia contemporanea, Mondadori

 laFeltrinelli.it
Nr. 9788804585930 Costi di spedizione:, 2, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Beneduce
(*)
Beneduce - nuovo libro

ISBN: 9788804585930

ID: b2da0d628f9b8271a507cb2881d88f4a

Durante il fascismo lo stato acquisì un ruolo attivo nell'economia. Il modello che allora prese forma è rimasto sostanzialmente intatto fino agli anni Sessanta divenendo un fattore cruciale nello sviluppo del dopoguerrra. Artefice e protagonista di questo sistema è Alberto Beneduce (1877-1944) di estrazione radical-socialista massone fondatore nel 1910 dell'INA interventista e volontario nella Grande Guerra ministro del Lavoro nel governo Bonomi (1921-1922). Ritiratosi dalla politica attiva alla metà degli anni Venti Beneduce viene chiamato da Mussolini a compiti di estrema delicatezza: negozia un enorme prestito con le principali banche statunitensi si occupa del debito di guerra della stabilizzazione della lira della riorganizzazione del sistema bancario e di tutti i più rilevanti temi della politica economico-finanziaria del nostro paese. Libri / Scienze umane / storia contemporanea http://www.lafeltrinelli.it/static/images/l/618/2674618.jpg, Mondadori

 laFeltrinelli.it
Nr. 9788804585930 Costi di spedizione:, 1, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.
Beneduce
(*)
Beneduce - nuovo libro

ISBN: 9788804585930

ID: b2da0d628f9b8271a507cb2881d88f4a

Durante il fascismo lo stato acquisì un ruolo attivo nell'economia. Il modello che allora prese forma è rimasto sostanzialmente intatto fino agli anni Sessanta divenendo un fattore cruciale nello sviluppo del dopoguerrra. Artefice e protagonista di questo sistema è Alberto Beneduce (1877-1944) di estrazione radical-socialista massone fondatore nel 1910 dell'INA interventista e volontario nella Grande Guerra ministro del Lavoro nel governo Bonomi (1921-1922). Ritiratosi dalla politica attiva alla metà degli anni Venti Beneduce viene chiamato da Mussolini a compiti di estrema delicatezza: negozia un enorme prestito con le principali banche statunitensi si occupa del debito di guerra della stabilizzazione della lira della riorganizzazione del sistema bancario e di tutti i più rilevanti temi della politica economico-finanziaria del nostro paese. Libri / Scienze umane / storia contemporanea, Mondadori

 laFeltrinelli.it
Nr. 9788804585930 Costi di spedizione:, 1, zzgl. Versandkosten, Costi di spedizione aggiuntivi
Details...
(*) Libro esaurito significa che il libro non è attualmente disponibile in una qualsiasi delle piattaforme associate che di ricerca.

Dettagli del libro

Informazioni dettagliate del libro - Beneduce. Il finanziere di Mussolini


EAN (ISBN-13): 9788804585930
ISBN (ISBN-10): 8804585935
Copertina rigida
Anno di pubblicazione: 2009
Editore: Mondadori
329 Pagine
Lingua: ita/Italienisch

Libro nella banca dati dal 2010-03-01T21:48:37+01:00 (Rome)
Pagina di dettaglio ultima modifica in 2018-01-22T21:28:31+01:00 (Rome)
ISBN/EAN: 9788804585930

ISBN - Stili di scrittura alternativi:
88-04-58593-5, 978-88-04-58593-0


< Per archiviare...
Libri correlati